Treni, che passione!

Pubblicato in: Viaggi » Viaggi in generale

Viaggiare in treno: opzioni, cashback, curiosità.

UPDATE dell'8/11/2016: ci ha incantato il commento di Giuliano. La macchina più umana mai costruita. Ê proprio vero, d'altronde, che il treno è stato il mezzo di locomozione del Romanticismo, l'ultimo che ha visto l'uomo solcare la Frontiera, quello che ha segnato le ultime pagine dell'Avventura nel senso classico del termine, come esplorazione dell'Ignoto. A te il premio per il Miglior Commento!

Non è il metodo più moderno, ma resta uno dei migliori per i tragitti brevi e medi: e poi, vuoi mettere il fascino del treno!? Sentiamo già le obiezioni: ritardi, disagi, cancellazioni... per fortuna, non tutte le compagnie ne sono afflitte in egual misura. E non facciamo nomi!

Anche riguardo la comodità, il treno vince ancora sull'aereo per certi versi: partire ed arrivare nel cuore pulsante della città, senza i disagi del trasbordo da e per l'aeroporto, fa risparmiare in energie, a volte tempo, spesso denaro. Ed è molto più piacevole.

Oggi vi presentiamo due grossi nomi e un interessante outsider, tra i siti top di viaggi che offrono un cashback per l'acquisto di biglietti ferroviari.

Italo in realtà non ha bisogno di presentazioni: vettore ormai diventato fondamentale per i trasporti interni italiani, è uno dei classici di beruby ed offre un cashback fisso di 1€ per biglietto acquistato. In homepage le promozioni e le offerte non mancano mai: il consiglio è di farci un giro con frequenza...

Italo

Voyages SNCF è lo shop ufficiale di viaggi online della SNCF, società ferroviaria francese. Ovvio quindi che la realtà francese sia quella privilegiata: se dovete viaggiare a Parigi o in qualsiasi altra località transalpina, questo è il sito per voi. Ma non solo: grazie a convenzioni ed accordi, qui si acquista bene per viaggi in tutta Europa, dunque non sottovalutatelo!

beruby treni

TrainLine è un concetto del tutto differente: non un negozio corporativo ma un intermediario davvero utilissimo. Qui infatti potete acquistare biglietti ferroviari di numerosissime copagnie europee, praticamente coprendo più del 90% dell'offerta di mercato. Con un rapido colpo d'occhio potete dunque comparare le varie offerte, tratte, orari e prezzi, per scegliere quello che fa al caso vostro. TrainLine garantisce il miglior prezzo, senza commissioni extra, ed è insomma una biglietteria virtuale che riassume in sé le biglietterie di mezza Europa e più. Oro colato per i viaggiatori!

E VOI, COSA NE PENSATE DEI VIAGGI IN TRENO? OPINIONI, VANTAGGI, SVANTAGGI, ESPERIENZE INTERESSANTI? È questo il domandone del giorno! ;)


icon  Matteo Ragazzini

Commenti

Spettatori: ecco quello che siamo davanti alle meraviglie del paesaggio creato da Dio per noi. E quale più fantastica esperienza del viaggio in treno: questo ammasso di ferraglia con un cuore pulsante! Ti porta dove vuoi, basta pagare un semplice biglietto non paragonabile all'avventura in cui ti inoltrerai: ti farà solcare terreni, attraversare l'interno di montagne, sognare tuffi in acque dolci o salate, sognare sotto un cielo stellato... Non perdete l'occasione di viaggiare in treno: se pensate di perdere molto tempo fermi a stancarvi, pensate che gioverà molto alla mente e all'anima che mediteranno e si fonderanno nell'immensita' del creato.

icon
| 01-Dec-2016

Ho viaggiato tanto in treno , ho visto paesaggi meravigliosi , il treno resta per me il mezzo di trasporto più innovativo con treni passengeri e stazioni all'avanguardia. W il Treno.

icon
| 18-Nov-2016

Ho provato più volte a prenotare un viaggio tramite trainline qui su beruby per aver il cashback ma niente, mi dice che c'è un problema ogni volta che certo di effettuare il pagamento :(

e ho 40 anni mi date i cinque euro? ecco il bel commento.

Viaggiare in treno è meraviglioso,si vedono monti,mari e luoghi che in macchina non si possono vedere.. Si può viaggiare in tutta comodità grazie alle cuccette che dispone è quindi fare anche un riposino. È possibile viaggiare senza inquinare l ambiente ed avere costi minori rispetto se si viaggia con l auto... La percorrenza delle tratte con i treni odierni è molto più rapida grazie alle alte velocità che sono in grado di raggiungere.. È stato uno dei primi mezzi di trasporto e per questo fa storia essendo sempre esistito.

icon
| 15-Nov-2016

I viaggi in treno sono sempre unici ed irripetibili, vedi e conosci gente sempre nuova e non ti annoi mai. L'unica pecca sono i servizi nazionali che sono un po scadenti, ma nonostante tutto meglio il treno all'auto

icon
| 14-Nov-2016

onestamente a me piace molto andare in treno,soprattutto in compagnia,sai che stai per andare in un posto meraviglioso,peccato che io sofro di mal di macchina. Però odio quando il treno è affollato,soprattutto quando ti trovi vicino a dei perfetti sconosciuti.

Potremmo considerare il treno il simbolo del Romanticismo. Nato nel XVIII secolo, questo mezzo rappresenta ancora oggi il sentimento malinconico legato al viaggio, alla partenza, all'addio. Proprio come lo spirito romantico poi, esso porta l'uomo a ricordare il proprio legame perduto con la Natura. Trasporto lento, ma veloce quanto basta per potersi lasciar andare con lo sguardo e il pensiero al di là del finestrino; osservare con gli occhi, e con l'immaginazione, il paesaggio che lasciamo, quello che troviamo, e ricordarci che siamo individui, ma siamo anche tasselli di un mosaico molto più ampio. Il treno vince su qualunque altro mezzo di trasporto: è il mezzo di chi ama riflettere, e di chi si prepara all'azione. E' la macchina più umana mai costruita.

icon
| 06-Nov-2016

Viaggiare in treno è una cosa unica, perchè ti permette di vedere molti bellissimi paesaggi che in altre circostanze non potresti vedere, inoltre hai la possibilità di conoscere moltissime persone con cui scambiarti molte opinioni ed esperienze. Per chi ha la possibilità di usufruire alcuni treni alta velocità raggiungere certe località diventa più conveniente di auto e aereo. Come diceva Renato Pozzetto, nel film Ragazzo di Campagna, IL TRENO E' BELLO DA VEDERE PERCHE' IL TRENO E' SEMPRE IL TRENO!

Trovo che viaggiare in treno sia una cosa bellissima. Se ci guardiamo intorno scopriamo che viaggiamo in mezzo alla natura. Infatti,molto volentieri le ferrovie hanno "strade" che passano in mezzo a paesaggi fantastici e di sogno. Un esempio? ma ce ne sono tantissimi altri, quando si viaggia in Liguria...la ferrovia costeggia il mare ed è una cosa meravigliosa. E se andiamo indietro ,ma molto indietro nel tempo, che dire del TransEuropeExpress e la Transiberiana?. Bellissimo

5 stelle per trainline, ormai lo trovo indispensabile come app sul cellulare. Viaggio spesso sui regionali la sera, le biglietterie chiudono. Compro il biglietto 1 ora prima dall'app mentre sono in autobus. Ormai con trainline e paypal ci metto meno che il semaforo da rosso passi a verde. Qualche volta mi dimentico di iniziare la navigazione da beruby, forse per il cashback esiguo, ma è troppo comodo. È una di quelle piccole cose quotidiane che migliorano la vita. Grazie, magari in futuro su trainline si possono inserire le credenziali di beruby per una migliore integrazione. Da chiedere agli informatici

Viaggiare in treno è stata una parte della mia vita fra le piu divertenti. Ho fatto il pendolare negli anno ottanta tra Forlì, dove lavoravo e Bologna dove risiedevo dopo essermi sposata e dove avevo avuto un a bambina. Quanti momenti di serenità e sensazioni di sicurezza a quei tempi mi hanno reso il lavoro meno pesante proprio per come il viaggio in treno è concepito. Una esperienza da raccomandare!!!

icon
| 04-Nov-2016

utilizzo il tremo spesso e devo dire che è veramente comodo, veloce e soprattutto puoi famigliare con tutti i passeggeri. Inoltre i biglietti costano poco rispetto alla benzina o ad un biglietto aereo

icon
| 04-Nov-2016

Bellissimo...peccato che qui in sicilia non lo abbiamo

icon
| 04-Nov-2016

bello e moderno però peccato che in sicilia non c'e, sono sicura e spero che questo treno e accessibile per i disaabili ciao

icon
| 04-Nov-2016

non viaggero' piu' con Italo... vergognosi !!!

A me piace viaggiare in treno ma ti fanno passare la voglia. I servizi lasciano molto a desiderare e gli scompartimenti sono sudici e degradati.

Viaggiare in treno è una delle mie più grandi passioni! Lo confesso: se devo scegliere un mezzo di trasporto per spostarmi dalla mia città, sempre se nel posto in cui mi devo recare c'è una stazione ferroviaria, sceglo il treno piuttosto che la macchina o l'area. A molti da noia stare le ore seduti in treno ad aspettare di arrivare alla meta, invece a me piace perchè mi metto vicino al finestrino e guardo il meraviglioso panorama della nostra penisola. Fino ad ora, ho fatto viaggi in treno sia di breve che di lunga percorrenza. Quelli brevi li faccio assiduamente per raggiungere la località di mare in cui ho una seconda casa. Quelli lunghi, invece, me li concedo una volta ogni tanto quando decido di andare a visitare qualche bella località italiana. Per esempio, in treno, sono andato a Siena, Firenze, Roma, Bologna o Chianciano Terme, e mai e poi mai mi sono pentito di aver usato il treno. Anzi, sono rimasto sempre soddisfatto del viaggio. Come operatori ferroviari ho usato sia Trenitalia, per le tratte brevi (con i treni regionali) e per quelle lunghe (le Frecce), che Italo (con lui sono andato a Roma).

In molti odiano il treno, specie i pendolari, ma a me invece piace e soprattutto rilassa molto. Di solito viaggio in Liguria ed è emozionante farlo costeggiando il mare, si vedono degli scorci stupendi, da un lato il mare e dall'altro i monti. Soprattutto la parte del Ponente è molto bella ed io mi siedo sempre dal lato dove poter vedere il panorama migliore. In treno ho fatto anche tante belle conoscenze, ho persino conosciuto la mia ragazza pertanto non posso che essere a favore dei treni che, tra l'altro, secondo me non sono nemmeno costosi e mi permettono di risparmiare su benzina, parcheggio, pedaggi ed anche tempo. Certo a volte sono in ritardo ma a me non sono mai capitate attese troppo lunghe, al massimo un'ora ma una volta sola. Non sono tanto contento della soppressione dei biglietti a fascia chilometrica, secondo me il fenomeno dell'evasione si combatte in modo diverso ma è solo una mia idea questa. Vorrei fossero un pochino più puliti ma, come dice sempre mio padre, " e' il marinaio che rovina il porto" ed in questo caso ci vorrebbe più educazione da parte dei viaggiatori. Io stesso mi sono scontrato con persone che viaggiano con i piedi sui sedili o gettavano avanzi di cibo in terra o scrivevano sui sedili. Io credo che con un maggiore rispetto da parte di tutte le componenti il viaggiare in treno possa migliorare e diventare ancora più fruibile di oggi.

icon
| 03-Nov-2016

I viaggi in treno,sono fenomenali! Guardi paesaggi che si vedono nelle cartoline. Fantastico